Cam 4 e Chatroulette: somiglianze e differenze. Attenzione ai minori!

chatroulette vs cam4Se siete su questo sito allora è quasi sicuro che già conoscete Cam4, ma cosa ne dite di Chatroulette? Lo conoscete? Ne avete sentito parlare? Vorreste approfondire l’argomento o credete di sapere già tutto a riguardo? Sia che voi pensiate di saperne abbastanza e sia che valga il contrario vi dico subito che questo articolo vuole semplicemente mettere in luce un preoccupante fenomeno per cui praticamente tutti i siti in cui è possibile videochattare (siano essi Cam4, Chatroulette, Omegle etc etc) alla fine vedono il totale predominio di contenuto di tipo erotico. Questo che oramai viene accettato più o meno da tutti come un semplicissimo dato di fatto per cui c’è ben poco da fare se non magari allontanarsi dai siti che non sono di nostro gradimento in realtà ha conseguenze che possono essere ben più gravi soprattutto per i minori i quali sono spesso poco e male tutelati. Certo su Cam4 lo sappiamo quello che ci aspetta quindi ci andiamo con una finalità ben precisa e non possiamo sicuramente lamentarci per ciò che vi troviamo. Ma cosa dire di chatroulette?

Innanzitutto a differenza di Cam4 su Chatroulette non è assolutamente disponibile l’anteprima della videochat in cui andremo ad entrare, ed in secondo luogo possiamo chattare il manierea assolutamente casuale con un utente per volta. Questo rende di sicuro il contenuto presente su Chat roulette molto più difficile da controllare rispetto a quello di Cam4. Proprio perchè su chatroulette esiste quel calssico effetto sorpresa che invece su Cam4.com non è presente.

In buona sostanza sono quindi queste e semplicemente queste le differenze che intercorrono tra questi due siti, eppure quello che spaventa è vedere che Chatroulette, Omegle è compagnia bella non sono segnalati (dai molti dei programmi che filtrano il contenuto per minori) come siti per adulti. Questo rende i nostri figli praticamente liberissimi di collegarcisi ogni qual volta lo desiderino e visionare del contenuto senza censure.

Vi invito pertanto a fare molta attenzione e a installare programmi anche a pagamento che possano ovviare a questa problematica permettendovi l’aggiunta manuale dei siti da bloccare.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *